Archivi
Sfoglia tutte le informazioni del sito
Intranet
Per tutte le comunicazioni aziendali
Webmail
Consulta la posta on-line
"Volare". Oristano, 31 luglio, ore 18:30

"Volare". Oristano, 31 luglio, ore 18:30

Il prossimo 31 luglio, a cura del Centro per l'autonomia del Plus di Oristano, si terrà la manifestazione "Volare". Nell'occasione saranno presentate le attività di integrazione sociale svolte dal servizio in collaborazione con artisti e operatori culturali. Segue

Venerdi 28 Luglio 2017
Condividi con:
Condividi su Delicious Condividi su Twitter Condividi su Diggita Condividi su Technorati Condividi su My Space Condividi su Digg Condividi su Google Bookmarks Invia a un amico Stampa Ti piace
230
Non ti piace
193

Il Centro per l’Autonomia Distrettuale per Sofferenti Mentali, servizio del PLUS Distretto di Oristano, gestito dalla Cooperativa Sociale CTR, è lieto di invitarLa alla manifestazione, programmata nell’ambito del Festival Dromos, che si terrà il 31 luglio, alle 18.30, presso il giardino interno dell’ospedale vecchio di Oristano.

Nel rispetto degli obiettivi per i quali il PLUS del Distretto di Oristano ha progettato il Centro per l’Autonomia Distrettuale per Sofferenti Mentali, la manifestazione presenterà il frutto delle attività terapeutico riabilitative, di tipo integrativo, realizzate in collaborazione con artisti e professionisti della cultura.

La manifestazione, intitolata “Volare”, presenterà concretamente come l’utenza del Centro possa sviluppare abilità artistiche, sperimentando dinamiche creative e collaborative in integrazione con la società civile e possa essere capace di presentare al pubblico produzioni capaci di distinguersi nel panorama culturale del territorio, contribuendo, come determinato dalla pianificazione del PLUS, alla “promozione dell’immagine delle persone con disturbi mentali, nella lotta allo stigma, alla discriminazione e all’emarginazione”.

In allegato la brochure di presentazione del Festival Dromos.

Documenti Notizia
Puoi trovare altre notizie di tuo interesse nelle sezioni Centro per l'Autonomia, salute mentale e Le iniziative della CTR.