Archivi
Sfoglia tutte le informazioni del sito
Intranet
Per tutte le comunicazioni aziendali
Webmail
Consulta la posta on-line
Alghero, 7 marzo 2018: terzo evento Rassegna "Diversi e Abili"

Alghero, 7 marzo 2018: terzo evento Rassegna "Diversi e Abili"

Mercoledì 7 marzo alle 18:00, presso la Società Umanitaria ad Alghero, terzo evento della Rassegna Diversi ed abili. Il focus sarà quello del "Disagio Mentale", per riflettere sul convivere quotidiano con la sofferenza mentale e sul ruolo dei servizi.

Venerdi 23 Febbraio 2018
Condividi con:
Condividi su Delicious Condividi su Twitter Condividi su Diggita Condividi su Technorati Condividi su My Space Condividi su Digg Condividi su Google Bookmarks Invia a un amico Stampa Ti piace
56
Non ti piace
40

La Cooperativa Sociale CTR Esperienze, in collaborazione con la Società Umanitaria di Alghero, prosegue il percorso didattico formativo "Diversi e Abili - Cinema e percorsi di inclusione", avviato lo scorso 19 gennaio 2018   con lo scopo di "promuovere la conoscenza e la sensibilità collettiva verso il tema dell'inclusione sociale di persone con abilità differenti o disabilità, con disagio mentale, con difficoltà o fragilità individuali, nei diversi contesti di vita."

Gli incontri già svolti hanno affrontato, attraverso il mezzo cinematografico, vari aspetti del vasto mondo delle differenze individuali e si è aperta una riflessione su quanto la nostra società sia pronta, aperta e capace di offrire risposte e tutele per consentire a chi ha abilità diverse di esprimere il proprio potenziale e vivere una vita degna, piena e felice.
 
Dopo aver indagato le problematiche relative al mondo del lavoro, nel secondo appuntamento, svoltosi il 21  febbraio​ alle​ ​17.30​ presso la Mediateca della Società Umanitaria di via Marconi 10, è stato  affrontato il tema delicato dell’inclusione scolastica dei bambini e ragazzi con diversità negli stili e nelle capacità di apprendimento.

Il prossimo focus tematico sarà dedicato al  "Disagio Mentale",  per offrire uno spazio di riflessione su quali siano le difficoltà del convivere quotidiano con la sofferenza mentale e del come un'attenta rete relazionale e di servizi di supporto e sostegni sia fondamentale per evitare conseguenze a volte anche e purtroppo drammatiche.

 

Per contatti ed informazioni:

Alberto Sotgiu - CTR Esperienze
e-mail: a.sotgiu@ctr.it