Archivi
Sfoglia tutte le informazioni del sito
Intranet
Per tutte le comunicazioni aziendali
Webmail
Consulta la posta on-line
diritti -> immigrazione

Le cooperative sociali del gruppo CTR sono da sempre impegnate a dare il segno di una pratica quotidiana di accoglienza e di corretta informazione sulle regole giuridiche e sociali del nostro paese e di un costante impegno contro ogni forma di razzismo, di esclusione e di xenofobia.
In varie forme ed attività gestite, 
le cooperative sociali del gruppo CTR hanno, anche nel recente passato,  operato per dare sostanza alle politiche locali  a sostegno dell’inserimento lavorativo degli stranieri e degli immigrati extracomunitari. 
Così come si avvantaggiano, nella propria attività, del contributo qualificato e competente di operatrici e di operatori straniere/i che provengono da molti paesi di diversi continenti.

Le disuguaglianze di salute degli anziani

Le disuguaglianze di salute degli anziani

L’evoluzione delle condizioni di salute della popolazione anziana in Europa: un confronto tra immigrati e nativi in uno studio di Odoardo Bussini e Donatella Lanari pubblicato su Neodemos.it del 5 settembre 2017.

 
Immigrazione: i fantasmi da sfatare

Immigrazione: i fantasmi da sfatare

Una serie di inviti a "sfatare" vari fantasmi: "Che gli immigrati siano un fardello per l’Italia, predatori di risorse scarse" invece che portatori di vantaggi su diversi fronti; che sia in corso una invasione da parte degli africani...

 
Equità nell’accesso degli immigrati ai servizi sanitari

Equità nell’accesso degli immigrati ai servizi sanitari

Per il 2050 si parla di 405 milioni di persone migranti nel mondo, come risultato delle crescenti disparità demografiche, dei cambiamenti ambientali, delle nuove dinamiche economiche e politiche globali, delle rivoluzioni tecnologiche e dei network sociali.

 
ULTIME NOTIZIE
EVENTI